Crostate

Crostata di Ricotta, Noci e Fichi

I fichi sono un frutto delizioso, dolce e zuccherino, che io amo. Probabilmente questo amore me l’ha trasmesso la mia mamma che mi racconta sempre che quando era incinta mangiava solo fichi e anche per lei è sempre una gioia averli in tavola.

Così in un sabato pomeriggio di Settembre io e Nicola siamo andati alla ricerca di Fichi, belli e anche buoni, per farci una super crostata! Ormai la stagione sta finendo, infatti è stato un po’ difficile trovarli, ma il Mercato Delle Erbe di Bologna non delude mai!!

Vi lascio la ricetta, è molto facile e non servono grandi preparazioni..solo voglio di divertirsi!!

Ingredienti

Per la base di pasta frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale

Per la farcia di ricotta:

  • 500 g di ricotta di mucca fresca ( meglio se con un po’ di panna dentro)
  • 50 g di miele ( o più zucchero se preferite)
  • 150 g di noci
  • Fichi neri per la decorazione
  • Zucchero a velo

Procedimento

Iniziate dalla frolla, disponendo tutti gli ingredienti a fontana ed unendo le uova ed il burro, un po’ morbido. Lavorate velocemente l’impasto fino ad ottenere un panetto omogeneo e morbido.

Ponete in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo lavorate la ricotta con il miele fino ad ottenere una crema spalmabile. Aggiungetevi le noci a pezzetti.

Stendete la frolla di uno spessore di circa 5 mm e rivestite una teglia dal diametro di 22 cm. Ricoprite con la crema di ricotta e cuocete a 180°C per 30 minuti in forno statico.

Tagliate nel frattempo i fichi in 4 parti, dopo averli ben lavati, visto che si può tenere la buccia. Trascorso il tempo di cottura della torta toglietela dal forno, disponetevi sopra i fichi e uno strato di zucchero a velo.

Rimettete quindi in forno in modalità grill per 10 minuti in modo che lo zucchero sciogliendosi crei una sorta di caramello sopra i fichi.

In alternativa potete fare il caramello ed intingervi la parte aperta dei fichi: in quel caso prolungate la cottura della torta a 40 minuti.

La vostra opera è finita, ora godetevi la vostra merenda!!

Buon lavoro e buon divertimento,

Lizzie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...