Crostata ai due cioccolati

Questa crostata è di sicuro quello che per definizione è “una crostata golosa”. Non la solita ( ma sempre buonissima) crostata alla marmellata, è una versione in cui il cremoso al cioccolato bianco e mascarpone e quello al cioccolato fondente si uniscono per esaltare la correntezza della pasta frolla.

Come pasta frolla ne ho usata una leggermente diversa, che si adatta di più per fare i gusci di queste crostate moderne.

Quindi allacciate i grembiuli e pronti con me a fare questa ricetta deliziosa!!

Ingredienti

Stampo da 22 cm e 4 stampini della Silikomart rettangolari

Per la pasta frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 90 g di zucchero a velo
  • 150 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di miele di acacia

Per il cremoso al cioccolato bianco e mascarpone:

  • 100 g di latte
  • 10 g di miele
  • 6 g di gelatina in fogli ( 3 fogli)
  • 88 g di panna fresca
  • 210 g di cioccolato bianco
  • 250 g di mascarpone

Per il cremoso al cioccolato fondente:

  • 100 g di panna fresca
  • 100 g di latte intero
  • 2 tuorli
  • 50 g di zucchero
  • 100 g di cioccolato fondente

Procedimento:

Iniziate dalla pasta frolla: in una ciotola mettete il burro morbido con lo zucchero a velo e pizzicate il composto per rendere il tutto sabbioso. Aggiungete la farina ed il sale, ripetendo lo stesso movimento.

Ora aggiungere il miele e l’uovo e lavorate l’impasto per ottenere un panetto omogeneo e liscio. Lasciate in frigo avvolto da pellicola per 2 ore.

Passate le due ore stendete l’impasto e rivestite la tortiera. Mettete nuovamente in frigo per 1 ora. Infine cuocete a 180°C a forno statico per 30-35 minuti.

Ora potete dedicarvi al cremoso al cioccolato bianco e mascarpone: scaldate la panna, il latte e il miele in un pentolino. Fate fondere il cioccolato bianco a bagnomaria o nel microonde, finchè diventa omogeneo e lucido. Versate sopra al cioccolato fuso il latte e la panna scaldati, mescolando continuamente.

Ora mettete nel composto caldo la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda continuando a mescolare.

Infine aggiungete il mascarpone, emulsionando il tutto con un minipimer per incorporare aria.

Lasciate raffreddare fino al giorno dopo ( o almeno 4 ore).

Ora si passa al cremoso al cioccolato fondente!

Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Nel frattempo scaldate il latte con la panna. Una volta che avranno raggiunto il bollore aggiungetelo alle uova, emulsionando anche in questo caso con il minipimer. Aggiungete infine la cioccolata sciolta a bagnomaria o al microonde, continuando a mescolare con il minipimer. Fate raffreddare tutta notte o almeno 6 ore.

Ed ora potete assemblare la vostra crostata. Io ho messo prima il cremoso al cioccolato bianco e sopra quello fondente, ma potete fare come più preferite.

Inoltre sciogliendo del cioccolato fondente ho ricavato un cerchio che ho disposto sopra alla crostata per dare un tocco di correntezza ( e golosità) in più!!!

Buon lavoro e buon divertimento!!
Lizzie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: